Il posto migliore per individuare le stelle” – The Farmers Marketi!

il

“Il posto migliore per individuare le stelle” – Il mercato degli agricoltori originali!

 

Los Angeles – Per i visitatori di L.A., vedere le stelle del cinema e della televisione dal vivo è sempre un obiettivo principale. Coloro che non vedono l’ora di individuare una celebrità dovrebbero andare direttamente a The Original Farmers Market at Third & Fairfax. Lo storico Market è stato uno dei migliori amici di Hollywood per 85 anni, facendo sì che il Los Angeles Times lo chiamasse “il miglior posto in città per individuare le stelle”.

Innanzitutto, le star di Hollywood, come tutti i visitatori del mercato, godono dell’atmosfera informale del mercato e di un’ampia scelta di ristoranti, alimentari e negozi. È comune trovare una star televisiva contemporanea che pranza al tavolo del Market lungo il corridoio di un regista, uno scrittore e un’attrice raggomitolata su una sceneggiatura e una tazza di caffè. Ogni giorno, i visitatori del Mercato si chiedono l’un l’altro: “Non è così così e così?” Di solito hanno ragione, lo è.

Mentre il mercato degli agricoltori è un luogo di ritrovo preferito quando Hollywood vuole rilassarsi, è anche un centro di lavoro di Hollywood. In ogni settimana, l’atmosfera eclettica e colorata del mercato funge da luogo per popolari spettacoli di rete e via cavo. The Late Late Show con James Corden, Jimmy Kimmel Live, Entourage, Southland, American Idol, The Bold & The Beautiful e Dancing with the Stars, solo per citarne alcuni, hanno portato le loro macchine fotografiche e gli equipaggi al mercato. I popolari programmi via cavo e in syndication tra cui The Next Food Network Star, Dr. Phil, Kitchen Nightmares, Little People, The Doctors e Top Chef hanno anche girato segmenti al Market.

Fin dai suoi primi giorni, il mercato è stato un centro di celebrità. La leggenda narra che Lou Costello di Abbott & Costello abbia acquistato un sottaceto presso Farmers Market il giorno in cui è stato inaugurato nel luglio del 1934. Da quel giorno in poi Hollywood ha amato il posto. Nel corso degli anni, sono stati avvistati al Market tutti quelli di James Dean, LL Cool J, Jay Leno e Marilyn Monroe in Liberace, Lauren Bacall, Guy Fieri, Lucille Ball, Ava Gardner, Anthony Hopkins, Gordon Ramsay, Susan Sarandon e Beatles. .

Durante una raccolta fondi del 1936 messa in scena al Mercato dall’associazione della stampa femminile di Hollywood, Cary Grant ha perso gli indumenti, Greer Garson ha richiesto una scorta della polizia, Broderick Crawford ha venduto le stoviglie e la giovane star Shirley Temple ha dovuto essere salvata dalla folla enorme e frenetica desideroso di incontrarla (i pompieri hanno aperto un buco nel tetto di un negozio del mercato per tirarla fuori).

La storia del mercato degli agricoltori traccia la storia dell’intrattenimento moderno. Quando i proprietari del mercato erano nel business della benzina, adottarono un leone chiamato Gilmore come loro mascotte; Gilmore the Lion ha ispirato i fondatori della MGM a marchiare i loro film con Leo, il leone ruggente. Negli anni ’40, Gilmore Field, vicino al mercato degli agricoltori, era la casa delle Hollywood Stars, una squadra di baseball professionista i cui proprietari includevano i luminari di Hollywood come Cecil B. DeMille, Barbara Stanwyck e Bing Crosby. Negli anni ’50, quando la televisione crebbe, la CBS acquistò terreni dai proprietari del mercato e creò CBS Television City accanto al mercato, spostando il cuore dell’industria da New York a Los Angeles. Più o meno nello stesso periodo, Walt Disney sedeva ai tavoli del patio di Farmers Market, traendone ispirazione mentre progettava un parco chiamato Disneyland.

Perché ha nutrito l’industria e servito da decennio per Hollywood e per la sua sala da pranzo, il mercato degli agricoltori fa parte di Hollywood come il famoso segno di Hollywood sulle colline e le star del marciapiede sulla Hollywood Walk of Fame. I visitatori desiderosi di provare Hollywood in persona devono solo visitare The Original Farmers Market.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...