Archivi tag: Air France

Air France offre servizio di auto privata con chauffeur ai passeggeri La Première

 

Roma, 11 maggio 2017 – Air France offre il servizio di auto privata con chauffeur ai passeggeri La Première in partenza dagli aeroporti italiani.

Da pochi giorni tutti i passeggeri che viaggiano in classe La Première sui voli intercontinentali Air France hanno a disposizione un servizio gratuito di auto privata con chauffeur da e per gli scali di Milano (Linate e Malpensa), Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Roma, Torino e Venezia.

Il servizio gratuito, valido fino al 31 dicembre 2017, e previsto per una distanza massima di 100 km dall’aeroporto di partenza.

Per usufruire di questo esclusivo servizio è sufficiente prenotarlo almeno 48 ore prima della partenza del volo, compilando il formulario online sul sito Air France o chiamando il Call Centre al numero 0238591272.

#AirFrance #trasportoaereo #chaffeurconauto

Annunci

XL Arways France chiede di diventare la low cost di Air France

XL Airways France per bocca del suo Presidente Laurent Magnin, ja chiesto ad Air France di diventare la sua low cost facendo un fronte unico sui voli a basso costo da Parigi, dove l’offerta sta crescendo con l’arrivo di Norwegian a Parigi e l’apparizione di French Blue, filiale di Air Caraibes.

Laurent Magnìn non sarebbe contrario ad aprire il capitale della sua compagnia se avverrà l’entrata di Air France. La compagnia aerea privata francesepenserebbe di esercire le rotte su Caraibi e Thailandia.

#FlyXL #XLAirways #AirFrance #Parigi #Norwegian #FrenchBlue #AirCaraibes #volilonghaullowcost

@AirFrance @KLM @AirFranceKLM @Transavia @TTGIncontri @askanews_ita @ABCPRConsulting : ASKANEWS CON AIR FRANCE-KLM E TRANSAVIA A RIMINI PER TTG INCONTRI

 

10 ottobre 2016 – #Askanews, agenzia multimediale di stampa, sarà presente all’edizione numero 53 della fiera TTG Incontri a Rimini, dal 13 al 15 ottobre prossimi, grazie alla #Media partnership siglata con #Air France– #KLM e #Transavia, il vettore low cost del gruppo franco-olandese. Dallo stand di Air France-KLM e Transavia, Askanews seguirà in diretta con uno speciale percorso informativo multimediale, video e social, le attività principali dell’evento fieristico B2B rivolto agli stakeholder del turismo nazionale e internazionale, con interviste, videonotizie, lanci d’agenzia, il tutto raccolto in uno speciale visibile sul sito Askanews realizzato in collaborazione con Air France-KLM e Transavia.
L’impegno di Askanews sarà anche quello di documentare le molte novità presentate al TTG Incontri da Air France–KLM e Transavia con particolare attenzione al mercato italiano.
“La nostra presenza al TTG Incontri assieme a Transavia rimarca l’impegno del Gruppo teso ad ampliare sempre più la gamma di servizi e prodotti per il mercato italiano e a proporre un’offerta completa da tutta la Penisola” ha detto Jérome Salemi, General Manager di Air France KLM in Italia. “Quest’anno la media partnership con Askanews sarà un ulteriore mezzo per informare il mercato, durante i giorni di fiera, sulle novità per la stagione invernale relative al network, alla flotta e ai prodotti che offriamo a tutta la clientela italiana”.
“Siamo molto felici di partecipare anche quest’anno a TTG Incontri insieme al nostro partner Air France KLM” ha commentato Paul de Raad, Vice President Marketing & E-commerce di Transavia “L’Italia è per noi un mercato importante, dove serviamo undici aeroporti verso sei destinazioni Transavia in Europa. Il TTG è un’ottima piattaforma per informare e interagire con la nostra audience, e quest’anno al nostro stand si aggiunge la cooperazione con Askanews, portando un’ulteriore e importante voce per comunicare il nostro prodotto, i servizi e i nostri obiettivi”.

Sui voli Air France in prova il trasporto gratis di surf o similari fino a 10 piedi

Air France annuncia il trasporto senza supplemento di alcune attrezzature sportive che prima erano soggette a pesanti supplementi.
La compagnia aerea Air France ha annunciato che molti equipaggiamenti sportivi sono ormai considerati standard nel bagaglio da stiva e che quindi può essere effettuata gratuitamente in aereo in tutto il mondo, anche in Polinesia hanno confermato rappresentanti della compagnia aerea di Air France a Papeete.
Chiaramente, una tavola da surf fino a 3 metri e 23 kg (oppure 32 kg in First o Business cabina) massimi verrà ora trasportato gratis come un bagaglio standard. Se vi è un secondo sacchetto, sarà considerato un bagaglio in eccesso standard e non come un modello part-out.
Un bene per gli atleti che spesso sono sovraccaricati da questi oneri che comportano un alto costo aggiuntivo.
Tra queste attrezzature sportive che ora sono gratis e quindi senza costi sui voli Air France saranno: windsurf, kitesurf, surf, longboard, sci o snowboard.
Questa nuova misura è efficace per un periodo di prova “per vedere come reagiscono i clienti di questo segmento”. Sarà valida almeno fino al 28 Marzo 2016.
Per ricevere gratuitamente, la richiesta deve essere presentata al servizio del cliente, almeno 48 ore prima della partenza.
La dimensione massima di 3 metri esclude a priori i grandi longboard o pagaia standup più di 10 piedi, questi saranno sempre considerate fuori dal tipo di bagaglio trasportabile gratuitamente.
Nel frattempo, i surfisti hanno già espresso la loro soddisfazione.

Air France e KLM: promozione business class in coppia per il Nord America

Roma, 30 ottobre 2015 – Da oggi fino al 9 novembre, Air France e KLM propongono ben 23 destinazioni in Nord America a tariffe promozionali in classe business per le coppie.

La promozione è valida per tariffe in business class per viaggi in coppia da un minimo di due persone ad un massimo di otto persone, e acquistabile fino al 9 novembre.
Periodo di viaggio:
– dal 23 al 28 novembre 2015,
– periodo di Natale e Capodanno, dal 23 dicembre 2015 al 2 gennaio 2016,
– dal 20 al 31 marzo 2016.

Ecco qualche esempio di tariffa* a persona per viaggi in coppia:
New York 1.491 euro,
Toronto da 1.936 euro,
Città del Messico da 2.198 euro,
Cancun da 2.287 euro,
Miami da 2.221 euro,
Los Angeles da 2.792 euro, e molte altre.

Le tariffe consentono di beneficiare di tutti i comfort della classe business KLM come l’accesso alle lounge e l’imbarco prioritario, la franchigia bagaglio in più e i nuovi ed esclusivi menù firmati da Jacob Jan Boerma, 3 stelle Michelin. L’esperienza di volo in classe business è inoltre contraddistinta da elementi di puro design grazie alle stoviglie firmate da Marcel Wanders e le trousse disegnate da Viktor & Rolf.

La promozione è valida presso tutti i canali di vendita, online e in agenzia di viaggi.

Le nuove cabine di viaggio Air France decollano verso Pechino

Le nuove cabine di viaggio Air France decollano verso Pechino
• Le nuove cabine di Air France disponibili sui voli per Pechino
• 77 voli settimanali di Air France e KLM per la grande Cina
• 19 destinazioni servite con le nuove cabine Air France

Dal 12 ottobre 2015, i clienti di Air France possono utilizzare le nuove cabine sui voli a lungo raggio della Compagnia da o verso Pechino. Per la prima volta in assoluto sulle rotte verso la Grande Cina, i clienti potranno usufruire, in particolare, delle nuove suite “haute couture” in cabina La Première.
I clienti Air France dispongono anche di una vera e propria bolla di intimità in pieno cielo in Business class e di nuovi sedili totalmente rivisitati in Premium Economy ed Economy, per un comfort di viaggio ottimale. Queste tre cabine sono disponibili anche sui voli diretti a Canton (Guangzhou) e Shanghai.
Quest’inverno, Air France propone 10 voli a settimana verso Pechino in partenza da Paris-Charles de Gaulle. Queste nuove cabine, che verranno gradualmente installate sui Boeing 777, saranno disponibili su tutti i voli della Compagnia a partire da dicembre 2015.
Orari dei voli (ora locale, a partire dal 25 ottobre 2015)
Volo giornaliero:
AF382: partenza da Paris-Charles de Gaulle alle 23:20, arrivo a Pechino alle 16:25 del giorno successivo.
AF381: partenza da Pechino all’01:00, arrivo a Paris-Charles de Gaulle alle 05:00.
Volo operato tre volte a settimana:
AF128: partenza da Paris-Charles de Gaulle alle 13:50, arrivo a Pechino alle 06:40 del giorno successivo.
AF129: partenza da Pechino alle 10:00, arrivo a Paris-Charles de Gaulle alle 14:10.
Le nuove cabine sono ora disponibili verso:
• Nord America: Los Angeles, New York*, Toronto, Vancouver, Washington;
• Sud America: San Paolo;
• Africa: Bangui, Douala, Libreville*, Malabo, Yaoundé;
• Medio Oriente: Beirut*, Dubai*;
• Asia: Canton, Jakarta*, Pechino*, Shanghai, Singapore*, Tokyo-Haneda*.
*le nuove suite La Première sono disponibili anche verso queste destinazioni.

Air France premiata come compagnia aerea con il maggior miglioramento nel 2015
A giugno 2014, Air France ha presentato il primo Boeing 777 dotato delle nuove cabine per i voli a lungo raggio. A distanza di un anno, Air France raccoglie quindi i frutti del proprio lavoro e registra progressi significativi in termini di soddisfazione dei clienti. A giugno 2015 Air France ha ricevuto da Skytrax due premi: quello per la compagnia aerea che ha registrato il maggior miglioramento e, per il secondo anno consecutivo, quello per la migliore ristorazione al mondo offerta in una lounge di prima classe. Tali riconoscimenti sono stati consegnati ad Air France in occasione dei World Airline Awards, durante i quali la società Skytrax attribuisce premi alle migliori compagnie, diventando così un punto di riferimento nel campo del trasporto aereo. I due premi ottenuti da Air France sono il risultato di un’indagine online sulla soddisfazione che ha coinvolto circa 19 milioni di utenti.

Le più belle cabine di Air France

A bordo della nuova cabina La Première, i clienti hanno a disposizione una vera e propria suite “haute couture”, che garantisce la massima privacy. Air France ha arredato ogni suite con tende spesse, tenute aperte da fermatenda in pelle. Queste tende, dal concept esclusivo e audace, permettono al passeggero di isolarsi totalmente o parzialmente a seconda delle preferenze. In un istante, la poltrona La Première si trasforma in un vero e proprio letto di oltre 2 metri di lunghezza perfettamente orizzontale. Con le tende chiuse, la parete rialzata e la luce spenta, la suite è pronta per accogliere il passeggero nella più totale intimità. Durante il viaggio, ogni cliente ha a disposizione uno schermo touch screen in HD da 24 pollici (61 cm), uno dei più grandi mai proposti a bordo.
In Business class, Air France ha creato una vera e propria bolla di intimità in pieno cielo. La poltrona si adatta a qualsiasi forma, passando dalla posizione seduta a un vero e proprio letto di quasi 2 metri. Al centro di una struttura caratterizzata da linee arrotondate, il passeggero può ricreare il suo spazio personale, avvolgente e protettivo, in base ai propri desideri. La poltrona è studiata appositamente per offrire una qualità di sonno impeccabile grazie ai materiali morbidi di cui è composta. Con una soffice coperta e un cuscino di piume formato XXL, a bordo tutto è stato concepito per garantire un sonno tranquillo e rigenerante tra le nuvole. Ogni passeggero dispone anche di un grande schermo touch screen in HD da 16 pollici (41 cm).

In Premium Economy, i clienti dispongono di sedili più comodi e di un poggiapiedi multi-posizione, che contribuiscono a migliorare ancora di più il comfort di questa cabina. In Economy, la nuova poltrona è stata interamente rivista: più spazio per le gambe, nuova imbottitura per la seduta, testiere più morbide, un tavolino più grande, ecc. Sono presenti anche nuove funzionalità, come prese elettriche o supporti per le cuffie. Dal punto di vista dell’intrattenimento, i touch screen HD sono di dimensioni notevolmente maggiori: 12 pollici in Premium Economy, 9 pollici in Economy. Fra cinema, giochi e musica, sono disponibili più di 1000 ore di programmazione su richiesta.

Le nuove cabine di viaggio in un tour virtuale… e sarà come essere lì!

Air France propone ora un mini sito Internet dedicato alle sue nuove ed eccezionali cabine e alle destinazioni servite. Visitate il sito http://www.best.airfrance.com

Servizi su misura per i clienti cinesi

Air France offre ai propri clienti che viaggiano sulle rotte cinesi l’eccellenza di un servizio personalizzato, unito a numerosi prodotti sviluppati esclusivamente per i voli da e verso la Cina. 

All’aeroporto Paris-Charles de Gaulle è a disposizione personale parlante mandarino e cantonese pronto ad assistere i clienti nelle formalità alla partenza, all’arrivo e durante le coincidenze.

Questa costante ricerca dell’eccellenza, dell’ospitalità e del servizio più adatto si manifesta anche a bordo, dove gli equipaggi offrono un servizio pensato appositamente per accogliere i passeggeri cinesi, utilizzando sempre una gestualità e un lessico rispettosi. Inoltre, a bordo di tutti i voli Air France da e verso la Cina sono presenti interpreti cinesi.

Gli annunci a bordo vengono fatti in mandarino o cantonese, in base alla provenienza e alla destinazione del volo. A disposizione dei passeggeri ci sono versioni adattate in cinese delle riviste di bordo Air France e su ciascun volo è presente anche una selezione dei principali quotidiani e riviste cinesi. Nelle nuove cabine, un grande schermo singolo ad alta definizione permette di vedere fino a 1000 ore di programmazione su richiesta in numerose lingue, tra cui alcuni film in versione cinese originale o sottotitolati.

Durante il viaggio, il personale di bordo distribuisce a tutti i passeggeri menù tradotti in cinese, oltre alle oshibori (salviette calde o fredde) subito dopo l’imbarco. Pur offrendo un’esperienza gastronomica alla francese, Air France è molto attenta anche ad adattarsi alla cultura e al regime alimentare dei propri clienti. Nei voli da e verso la Cina gli chef di Servair, specialista della ristorazione a bordo e filiale di Air France, propongono un’offerta di piatti cinesi raffinati. Inoltre, sui voli in partenza da Shanghai, Pechino e Canton, sono disponibili pietanze inedite nei menù à la carte delle cabine La Première e Business di Air France. La Compagnia collabora oggi con Paul Pairet, chef francese di fama internazionale, il cui obiettivo è di proporre, fin dalla partenza da queste tre destinazioni cinesi, una gastronomia francese d’eccezione.

Air France-KLM, una vasta rete verso la Grande Cina
Per la stagione invernale 2015-2016, Air France e KLM effettuano fino a 77 voli settimanali che collegano i propri hub di Paris-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol con 9 destinazioni nella Grande Cina: Canton, Chengdu, Pechino, Shanghai, Hangzhou, Hong Kong, Xiamen, Taipei e Wuhan.