Archivi categoria: trasporto aereo

VOLOTEA TOCCA QUOTA 1 MILIONE DI PASSEGGERI A VERONA

 

1.000.000 di passeggeri trasportati da e per Verona in poco più di 5 anni di attività: è questo l’importantissimo traguardo tagliato questa mattina presso l’aeroporto di #Verona da #Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni che, proprio presso lo scalo veronese ha una delle sue basi operative a livello europeo.
Il grande risultato raggiunto ha rappresentato l’occasione per fare il punto della situazione e riconfermare il fondamentale ruolo che l’aeroporto di Verona ricopre nel network di destinazioni servite dalla low cost: “Infrangere il tetto del primo milione di passeggeri trasportati a Verona è un risultato davvero strabiliante che ci riempie di grande gioia – ha commentato Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. La nostra strategia di collegare con voli diretti, comodi e convenienti, piccole e medie destinazioni continua a rivelarsi vincente”.
E per i prossimi mesi il vettore scende in pista al Catullo con un incremento del 10% nel volume di posti in vendita, rendendo ancora più semplici viaggi, trasferte e vacanze dei passeggeri veneti. “Da Verona è possibile decollare a bordo dei nostri aeromobili verso 17 destinazioni, 9 in Italia e 8 all’estero – continua Muñoz – e siamo davvero soddisfatti del calore e dell’accoglienza dimostrati dai nostri viaggiatori”.
Il vettore ha in serbo un ventaglio di destinazioni ricchissimo, che prevede collegamenti verso 9 destinazioni in Italia (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Napoli, Olbia, Palermo e Lampedusa) e 8 all’estero. Al volo per Santorini si affiancherà quello per Mykonos. In Spagna si vola verso Minorca, Ibiza e Palma di Maiorca. Infine, se da un lato trovano conferma i collegamenti verso Tirana e Chisinau, dall’altro fa il suo debutto il volo alla volta di Cork, primo collegamento Volotea tra Italia e Irlanda.
Tutte le rotte Volotea sono disponibili sul sito http://www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

Annunci

Air Dolomiti: un’estate di bellezze da scoprire con il collegamento Brindisi – Monaco!

 

 

Per tutto il mese di agosto è possibile volare tra il Salento e la capitale della Baviera

Dalle incantevoli spiagge del litorale Adriatico pugliese al cuore della Baviera: Air Dolomiti fa decollare le mete dell’estate.

Per tutto il mese di agosto, infatti, la Compagnia Aerea italiana del Gruppo Lufthansa opera sulla tratta Brindisi – Monaco di Baviera, creando un ponte tra queste due città capaci di conquistare gli occhi del viaggiatore più esigente. I voli, operati 4 volte a settimana, permettono di raggiungere la Baviera e visitare i castelli, i musei e le monumentali chiese di questo territorio per concedersi una vacanza culturale dove non mancano delizie enogastronomiche e panorami incantati in cui si fondono arte e storia. I passeggeri in partenza dalla Germania potranno invece scoprire la Puglia raggiungendo la porta d’accesso al Salento, per trascorrere un agosto all’insegna di sole, acque cristalline e delle tradizioni di questo angolo del Belpaese.

Il collegamento – attivo dal 31 luglio al 27 agosto – seguirà gli operativi sotto riportati:

EN 8260 Monaco – Brindisi 18:30 – 20:15 operativo il lunedì, venerdì e domenica

EN 8261 Brindisi – Monaco 20:55 – 22:45 operativo il lunedì, venerdì e domenica

EN 8260 Monaco – Brindisi 10:05 – 11:50 operativo il giovedì

EN 8261 Brindisi – Monaco 12:30 – 14:20 operativo il giovedì

Grazie ad Air Dolomiti, in poco meno di due ore, è quindi possibile raggiungere la destinazione prescelta per regalarsi una vacanza all’insegna del relax, alla scoperta di nuovi orizzonti. I viaggiatori possono scegliere tra le tariffe Light, Plus ed Emotion. A partire da 30 € tariffa Light one –way tasse incluse.

La tariffa è soggetta a disponibilità limitata.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito di Air Dolomiti http://www.airdolomiti.it

British Airways apre altre due rotte da Milano Linate. Meridiana gli cede gli slot  

British Airways grazie a Meridiana apre due nuove rotte da Milano Linate. Si tratta della Londra City-Milano Linate e Londra Stansted-Milano Linate. Quattordici frequenze in tutto, dodici sull’aeroporto della city e due su Stantsed.

I voli saranno opoerati con gli Embraer 190 della Cityflyer e partiranno in aprile. I voli su Londra City saranno attivati il 24 aprile e su Londra Stansted il 29 dello stesso mese.

Mattina e sera i voli su Londra City dal lunedì al venerdì. poi il sabato mattina e la domenica sera. orari esclussivamente business e praticamente in clash con quelli di Alitalia.

Per quanto riguarda invece Londra Stansted i voli saranno il sabato sera e domenica mattina. Operativi chiaramente di stampo leisure.

L’aereo sarà basato a Milano Linate.

Linate-London City

BA7300

06:55-07:50

Monday-Saturday

London City-Linate

BA7303

10:20-13:15

Monday-Saturday

Linate-London City

BA7304 17:55-18:50

Monday-Friday & Sunday

London City-Linate

BA7307 19:20-22:20

Monday-Friday & Sunday

Linate-Stansted

BA7308

17:55-18:55

Saturday

Stansted-Linate

BA7309

19:25- 22:20

Saturday

Linate-Stansted

BA7308

06:55-08:00

Sunday

Stansted-Linate

BA7309

10:10-13:15

Sunday

Meridiana ovviamente, come ora ha il code share sui servizi British Airways da Milano Linate a Londra Heathrow, con i nuovi voli su londra City e Londra Stansted potrà apporre i suoi numeri di volo.

Gli operativi, praticamente usano due slot Meridiana oggi utilizzati per operare la rotta nazionale per Catania, che sarà cessata il 12 marzo.

#Meridiana #BACityflyer #rotta #slot #BritishAirways #LondonCity #LondonStansted #London #LondonHeathrow #heathrow #BACityflyer #milano #linate #MilanoLinate

Ryanair apre con 2 aerei a Napoli e 17 rotte

 

Diciassette rotte quelle che la app comunica. Ryanair avrà uno sbarco pesante a Napoli con voli provenienti da altre basi e con due aerei di base a Napoli.

Ecco lo schema e le frequenze delle rotte:

Brema bisettimanale il lunedì e venrdì dal 5 maggio

Copenaghen dal 2 maggio il martedì giovedi e sabato

Danzica il lunedi e giovedi dal 30 marzo

East Midlands il martedi giovedi e sabato dal 2 maggio

Eindhoven il lunedi e venerdi dal 7 aprile

Hahn il martedi e sabato dal 28 marzo

Kaunas il giovedi e domenica dal 4 maggio

Lisbona il lunedi mercoledi venerdi dal 3 maggio

Madrid il mercoledi e domenica dal 5 aprile

Manchester il martedi giovedi e sabato dal 4 aprile

Bergamo dal 1 maggio 2016 tre volte al giorno

Siviglia dal 3 maggio il mercoledi e domenica

Skavsta dal 5 maggio il lunedi e venerdi

Tolosa dal 3 maggio il mercoledi e domenica

Treviso dal 4 aprile due volte al giorno

Valencia il 2 maggio ogni martedi e sabato

Varsavia il 30 marzo il lunedi ed il giovedi

 

Domani all’Hotel Costantinopoli di Napoli sarà David O’Brien a presentarle per Ryanair assieme ad Armando Brunini CEO della Gesac e Gianni De Magistris – Sindaco di Napoli.

Cathay Dragon celebra l’inizio di una nuova era

28-11-2016_cathay-dragon-nuova-era

Clienti e staff festeggiano il lancio del rebranding che rende ancora più evidente il legame tra Cathay Pacific Airways e la sua consociata.

Dragonair diventa Cathay Dragon: con l’introduzione ufficiale del nuovo brand, la pluripremiata Compagnia aerea cinese si avvicina ancora di più a Cathay Pacific per garantire ai passeggeri maggiore continuità nell’esperienza di viaggio offerta dai due vettori sui rispettivi network regionali e internazionali.

Presenziando alla cerimonia di inaugurazione nella sede della Compagnia a Hong Kong, anch’essa ribattezzata per l’occasione Cathay Dragon House, Algernon Yau, Chief Executive Officer di Cathay Dragon, ha dichiarato: “Questo è un giorno memorabile nella storia di Cathay Dragon, sono entusiasta per il futuro della Compagnia e per le nuove opportunità offerte dal rebranding. Sottolineando in modo ancora più evidente il nostro legame con Cathay Pacific diventeremo ancora più forti e si apriranno nuove opportunità di crescita in un settore molto competitivo come il nostro”.

I passeggeri della compagnia aerea hanno partecipato alle celebrazioni in occasione di un evento presso l’Aeroporto Internazionale di Hong Kong, che ha coinvolto i piloti Cathay Dragon, gli assistenti di volo e il personale di terra.

Annunciato nel mese di gennaio, il processo di rebranding è stato progressivamente accompagnato dall’introduzione sugli aeromobili della flotta di Cathay Dragon di una nuova livrea caratterizzata dall’iconico brushwing di Cathay Pacific: una forte associazione visiva per un unico gruppo aereo integrato che combina i vantaggi di un ampio network internazionale alla capillarità di una rete di collegamenti regionali in continua espansione.

Il rebranding ha tuttavia una ragione più profonda del semplice rinnovamento dell’immagine dei due vettori. Il legame più stretto tra le due Compagnie mira infatti a consentire a entrambe di raggiungere un pubblico più vasto: da una parte il crescente numero di passeggeri internazionali che conoscono bene il brand Cathay Pacific, che sceglieranno in modo ancora più naturale di proseguire i propri viaggi in Cina volando con Cathay Dragon, dall’altra i tanti passeggeri di Cathay Dragon provenienti dalla Cina Continentale che cercano la comodità e la garanzia di una compagnia aerea premium riconosciuta a livello internazionale e con una connettività globale.

Cathay Dragon, che lo scorso anno si è aggiudicata per la quarta volta il titolo di miglior compagnia aerea regionale agli Skytrax World Awards, è controllata al 100% da Cathay Pacific dal 2006. In quest’arco di tempo le due Compagnie hanno costruito sinergie significative e migliorato i propri prodotti, dalle cabine ai sedili fino all’intrattenimento a bordo, con l’obiettivo di raggiungere un sempre maggiore allineamento dei brand.

Le iniziative e gli sforzi mirati ad incoraggiare i passeggeri a privilegiare le connessioni tra i rispettivi network hanno consentito di ottenere grandi risultati sia per Cathay Dragon sia per Cathay Pacific, e ogni anno milioni di passeggeri scelgono di volare con entrambe. Attraverso un maggiore allineamento tra i brand, le due compagnie aeree possono garantire oggi ai propri clienti una vera esperienza di viaggio “Life Well Travelled” in ogni sua fase.

La nuova immagine di Cathay Dragon accoglierà i passeggeri dai banchi del check-in fino ai gate d’imbarco e nelle lounge, grazie a nuove divise e carte di imbarco. Anche il sito web della Compagnia sarà integrato in un unico sito condiviso con Cathay Pacific nei primi mesi del 2017.

La vicinanza tra i due brand sarà più evidente anche in volo grazie ai nuovi allestimenti della cabina e a prodotti e servizi come cuscini e coperte, sedili, sistema di intrattenimento e pasti, e anche nei vantaggi offerti agli iscritti al programma frequent flyer Marco Polo Club. Infine la lounge G16 nell’Aeroporto Internazionale di Hong Kong, attualmente in fase di completa ristrutturazione, riaprirà nel 2017 e sarà accessibile a tutti i passeggeri del Gruppo Cathay Pacific e non solo a quelli di Cathay Dragon.

Cathay Dragon, che gestisce una flotta di 42 aerei passeggeri verso 52 destinazioni, è particolarmente apprezzata per la rinomata cultura e ospitalità cinese. Insieme ai molti nuovi vantaggi offerti ai propri clienti dal rebranding, la Compagnia aerea manterrà il suo stile cinese contemporaneo, in modo particolare per quanto riguarda la cucina.

L’offerta gastronomica a bordo di Cathay Dragon sarà infatti caratterizzata da partnership con famosi ristoranti cinesi e dall’offerta di prelibatezze locali come la gamma Cookies Cha Chaan Teng di Chef Nic, oltre a menù stagionali che comprendono il tradizionale poon choi, la zuppa di melone invernale, piatti con uova di granchio e hot pot. Resterà invariato anche l’alto standard del servizio a cui Cathay Dragon deve la sua fama.

“Sono sicuro che Cathay Dragon manterrà alto il suo standard di eccellenza operativa e di servizio, costruito dai nostri collaboratori nel corso degli ultimi 30 anni. Credo fortemente nel nostro grande potenziale e in un brillante futuro da costruire lavorando insieme per cogliere tutte le opportunità che si presenteranno sia alla nostra Compagnia sia al nostro staff”, ha aggiunto Algernon Yau.

Connessioni agevolate, maggiore convenienza, un’esperienza di volo migliorata in tutte le sue fasi: è iniziata ufficialmente una nuova era nella storia di Cathay Dragon.

Per avere più informazioni su Cathay Dragon, scopri il video che racconta la storia del nuovo brand.

#CathayPacificAirways #FlyCX #FlyCPA #CathayPacific #HongKong

 

Vueling apre da Firenze ad Amsterdam e Londra Luton

Alexander-DOrsogna_Vueling

Vueling apre due nuove rotte nel 2017 da Firenze. Si tratta di Amsterdam e Londra Luton.

La prima è con quattro voli settimanali e posizionamento serale. La seconda è trisettimanale.

Amsterdam inizia il 28 marzo 2017 operata il lunedì/mercoledì/venerdì/domenica.

Londra Luton invece il martedì/giovedì/sabato dal 2 maggio 2017.

I biglietti da 39,99€ su Amsterdam sono già acquistabili.

http://www.vueling.com

#Vueling #Londra #Luton #Amsterdam#nuevarutas #newflights #aviation