Relais & Châteaux presenta i nuovi fiori all’occhiello della sua collezione

 

Durate il 42° Congresso Internazionale a Tokyo l’Associazione ha dato ufficialmente il benvenuto a 22 nuove dimore di charme e ristoranti in Europa, Asia, Nuova Zelanda e nelle Americhe: la mappa dell’eccellenza si arricchisce di una nuova destinazione, la Colombia, e 18 nuove stelle Michelin. Due le new entry italiane: La Sommità di Ostuni, boutique hotel di charme del XVI secolo con ristorante gourmet, e Castello di Guarene, dimora storica affacciata sulle Langhe a pochi chilometri da Alba.

Con più di 550 Associati in 61 Paesi, Relais & Châteaux offre una collezione di dimore straordinarie. Chalet in alta montagna, castelli circondati da vigneti, ristoranti gourmet nel cuore di grandi città, ville a picco sul mare o adagiate sulle rive di un romantico lago: un invito al viaggio e alla scoperta che ogni anno si arricchisce di nuove suggestioni ed esperienze. Durante il Congresso Annuale degli Associati, che quest’anno si è svolto a Tokyo, sono stati ufficializzati i nomi di 22 nuovi ristoranti gourmet e dimore di charme che entrano a fare parte della famiglia Relais & Châteaux.

Con il loro ingresso, la mappa dell’eccellenza firmata Relais & Châteaux si arricchisce di nuovi fiori all’occhiello negli Stati Uniti e in Francia, Danimarca, Svizzera, Paesi Bassi, Italia, Grecia, Spagna, Cina, Giappone e Nuova Zelanda. Inoltre, per la prima volta l’Associazione dà il benvenuto a una dimora colombiana, Casa Pestagua (Cartagena). Oltre alla vocazione a celebrare l’Art de Vivre in ogni sua forma, i nuovi Associati aderiscono ai venti impegni contenuti nel Manifesto di Relais & Châteaux impegnandosi a rispettare e tramandare le tradizioni e la storia del luogo in cui sono ubicate e lavorando a stretto contatto con i piccoli produttori, gli artigiani e la comunità locale. Grazie alla presenza carismatica dei loro Maître de Maison e Chef, trasmettono quotidianamente la passione per l’ospitalità e la cucina al proprio staff e gli ospiti, accolti come in una vera casa.

In Italia, si unisce alla famiglia Relais & Châteaux La Sommità di Ostuni, esclusiva oasi di pace devota all’Arte dell’ospitalità. Ricavata in una dimora storica del cinquecento, si inserisce armonicamente nel centro storico della città e rappresenta un luogo privilegiato di distensione e scoperta delle tradizioni della suggestiva “Città Bianca”. Nel suo ristorante Cielo (1 stella Michelin) Chef Andrea Cannalire conquista gli ospiti con una cucina pugliese raffinata e reinventata: un’esperienza del gusto da vivere sotto le volte in pietra del ristorante o all’aria aperta, tra gli ulivi e gli aranci del giardino spagnolo.

A pochi chilometri da Alba, Castello di Guarene arricchisce la collezione italiana di dimore Relais & Chateaux con la sua suggestiva architettura settecentesca e il meraviglioso giardino all’italiana affacciato sulle Langhe, riconosciute come Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco. Luogo di innegabile fascino e richiamo storico, costituisce una tappa fondamentale dell’itinerario del Barocco Piemontese. La Spa del Castello, con piscina naturale scavata nella roccia, è parte integrante della bellezza del luogo mentre l’antica sapienza gastronomica del Roero e delle Langhe rivive nella carta del ristorante che si distingue per la selezione rigorosa delle materie prime, locali e auto-prodotte, e per la creatività delle proposte culinarie.

Complessivamente, le Americhe vedono tre dimore di charme entrare a fare parte della collezione Relais & Châteaux: oltre alla già citata new entry in Colombia, due nuovi Associati si uniscono alla Delegazione in America del Nord: il ristorante Le Bernardin di New York (3 stelle Michelin) e l’hotel Spicer Mansion nel Connecticut. Il numero maggiore di nuovi Associati si registra in Europa con 5 nuove dimore in Francia, per un totale di 8 nuove stelle Michelin, e rispettivamente un nuovo ingresso in Danimarca, Austria, Olanda, Svizzera, Grecia e Spagna. Continua la crescita dell’Associazione anche in Asia e nel Pacifico con 4 nuove dimore in Giappone, 2 in Cina (Seven Villas, a Hangzhou) e una new entry in Nuova Zelanda (Wharekauhau Country Estate).

Di seguito, l’elenco completo dei 22 nuovi Associati a Relais & Châteaux:

AUSTRIA
MÖRWALD Hotel am Wagram, Feuersbrunn

CINA
Seven Villas, Hangzhou

COLOMBIA
Casa Pestagua, Cartagena

DANIMARCA
Restaurant Lieffroy, Nyborg

FRANCIA
Les Barmesde l’Ours, Val d’Isère *
Clarance Hôtel, Lille *
Hôtel de la Poste, Macon *
Le Clos des Sens, Annecy **
Hôtel Restaurant La Bouitte, Hameau de Saint Marcel ***

GIAPPONE
Tenku No Mori, Kagoshima
Nishimuraya Honkan, Hyogo
Zeniya, Kanazawa **
Dominique Bouchet, Tokyo **

GRECIA
Myconian Korali, Mykonos

ITALIA
Relais La Sommità, Ostuni *
Castello di Guarene, Guarene

NUOVA ZELANDA
Wharekauhau Country Estate – Featherston

OLANDA
Parkhotel de Wiemsel, Twente

SPAGNA
El Club Allard, Madrid **

STATI UNITI
Le Bernardin, New York City ***
Spicer Mansion, Mystic, Connecticut

SVIZZERA
Waldhotel Doldenhorn, Kandersteg Valley

#Relais & Châteaux, #Hotel, #Associati, #Dimore, #La Sommità, #Ostuni, #CastellodiGuarene, #Guarene

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...