Emirates completa il retrofit del primo A380 con la nuova premium economy. investimento da 2 miliardi di dollari

Entra in servizio il primo A380 di Emirates aggiornato

Il primo dei 120 velivoli da aggiornare entra in servizio ieri 6 gennaio 2023 dopo il completamento con successo di ampi lavori di ristrutturazione dei suoi interni
L’A380 completamente rinnovato presentagli aprrezziti posti in Premium Economy e gli interni della cabina più recenti di Emirates, comprese i mix di colori più chiari in First e Business Class

Il primo A380 di Emirates completamente rinnovato nell’ambito del programma di retrofit da 2 miliardi di dollari della compagnia aerea è stato impiegato sul servizio Dubai-Londra Heathrow, operando come EK003.

Guarda questo video timelapse del lavoro di retrofit svolto su A6-EVM, il primo dei 120 aeromobili Emirates ad aver completato la sua ristrutturazione.

Sir Tim Clark, Presidente di Emirates Airline, ha dichiarato: “I clienti noteranno la differenza nel momento in cui saliranno a bordo: lo spazioso A380 avrà un aspetto e una sensazione ancora più impressionante e confortevole. Con i nostri interni e prodotti più recenti, questo aeromobile recentemente rinnovato eleva la nostra esperienza di volo in tutte le classi di viaggio e ci consente di offrire più posti Premium Economy per soddisfare la domanda dei clienti. Sono particolarmente orgoglioso che questo lavoro di ristrutturazione sia stato progettato, condotto e completato internamente presso le nostre strutture a Dubai, secondo i più elevati standard di qualità e sicurezza. Riflette le capacità e le infrastrutture aeronautiche di livello mondiale che esistono all’interno di Emirates e qui negli Emirati Arabi Uniti”.

L’A380 completamente rinnovato presenta gli ultimi prodotti e interni di Emirates in tutte le cabine, tra cui 56 posti in classe Premium Economy sul ponte principale e nuove tavolozze di colori evidenti nella moquette e nei pannelli a parete. Sul ponte superiore, i sedili di First e Business Class sfoggiano l’ultimo rivestimento in pelle color crema di Emirates e finiture in legno dai toni più chiari, simili al prodotto “game changer” della compagnia aerea. Il caratteristico motivo dell’albero ghaf di Emirates è presente anche in modo prominente in tutti gli interni, compresi i pannelli stampati a mano nella doccia termale di prima classe.

Il prossimo aeromobile Emirates A380 in fila per il suo restyling è l’A6-EUW, e i lavori dovrebbero essere completati entro la fine di questo mese.

Man mano che il programma avanza, gli ingegneri lavoreranno contemporaneamente su 2 velivoli. Ciò significa che un aeromobile della flotta verrà ritirato dal servizio ogni otto giorni e trasferito alle strutture di Emirates Engineering. Entro il 2024, tutti i 67 A380 assegnati per la ristrutturazione saranno tornati in servizio. Emirates inizierà quindi a lavorare sui suoi 53 Boeing 777 destinati a questo progetto. La compagnia aerea prevede di completare il programma nel 2025.

Per fornire il più grande programma di ristrutturazione di aeromobili conosciuto nella storia dell’aviazione, Emirates ha reclutato 190 nuovi addetti al progetto e sta lavorando con 48 importanti partner e fornitori che hanno anche assunto centinaia di lavoratori qualificati.

Squadre di ingegneri e tecnici hanno lavorato 24 ore su 24, smontando l’intero interno dell’A380 e rimontando nuovamente le parti in una sequenza attentamente pianificata e testata.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...